Ciao a tutti!
Provo a dare il via a quella che potrebbe diventare un’interessante abitudine, cioè rispondere a qualche vostra domanda o curiosità, raccogliendo le richieste che arrivano attraverso questo piccolo neonato blog…
In molti avete chiesto un consiglio su come diventare attori…beh, anche se può sembrare strano, sono l’ultima persona a cui chiedere visto che il mio percorso è sicuramente il più sbagliato per arrivare a fare quello che oggi, dopo ormai una decina d’anni, considero a tutti gli effetti il mio lavoro. Ho impiegato molto tempo prima di riuscire a scrivere “professione:attore” sulla carta d’identità…perché ho sempre avuto grande rispetto per chi, a differenza mia, ha seguito un lungo percorso di formazione per arrivare poi a debuttare sul piccolo o grande schermo.
Il mio consiglio è quindi quello di studiare, tanto. Scuole di teatro e di recitazione ce ne sono tante, ma anche laboratori, stage, corsi intensivi su specifiche tecniche recitative, insomma qualsiasi esperienza contribuirà a costruire il vostro bagaglio di sapere. Il set poi è l’altra grande scuola, quella dove avviene la formazione pratica, quella che a me ha permesso di imparare quello che non ho imparato in una scuola tradizionale.
Insomma…non fate come me! Studiate, sperimentate, lanciatevi, provate, divertitevi a scoprire, magari vi basterà poco per innamorarvi di questo lavoro o magari vi servirà per capire che invece non è la cosa giusta per voi…
Ciao!

Luca